Cesenatico. Canale del Mesolino: in estate previsti importanti interventi

Nella mattinata di oggi, venerdì 15 febbraio, la Giunta ha approvato lo schema della Convenzione fra il Comune di Cesenatico ed il Consorzio di Bonifica della Romagna per l’esecuzione del progetto di demolizione e ricostruzione di ponte di attraversamento del canale Mesolino, in via Montaletto, a Cannucceto.

Si tratta, nello specifico di un progetto congiunto che prevede l’allargamento della sezione del canale di bonifica consorziale Mesolino Acque Alte, una precisa modifica del tracciato del canale per un migliore deflusso delle acque.

I lavori si sono resi necessari a causa livelli spesso elevati, determinati da fenomeni di ingressione marina che non consentono il deflusso naturale delle acque di scolo del Mesolino A.A., provocando un rigurgito nel canale stesso con esondazioni nelle aree a monte, fino alla località Cannucceto (in particolare sotto il ponte della Strada Comunale via Montaletto, le cui dimensioni sono del tutto inadeguate).

Nell’intervento sarà anche ampliata la sede stradale con la possibilità di proseguire il tracciato della pista ciclabile anche sull’impalcato della tombinatura stessa.

La Convenzione prevede che il Consorzio di Bonifica della Romagna si impegni a redigere il progetto architettonico e strutturale, a svolgere le funzioni di soggetto attuatore; dall’altra parte il Comune di Cesenatico si impegna all’approvazione del progetto secondo le norme in vigore, alla Direzione dei Lavori Strutturali, incaricando un professionista esterno, a collaudo effettuato, alla presa in consegna del ponte, essendo il Comune proprietario del manufatto, con conseguenti oneri di gestione, vigilanza e manutenzione.

La spesa complessiva per la realizzazione dell’intervento, pari a complessivi 106.000,00 € sarà finanziata per 53.000,00 € dal Consorzio di Bonifica della Romagna e per la restante parte di 53.000,00 € dal Comune di Cesenatico.

Il progetto è già stato consegnato all’amministrazione comunale che dovrà approvarlo, al fine poi di avviare le procedure per la gara d’appalto.

È previsto che la demolizione e ricostruzione del ponte siano avviati durante il periodo di secca del canale, ovvero in estate.

“Un progetto che ci era stato già stato richiesto dal Comitato di Zona di Cannucceto – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – inoltre, grazie alla collaborazione del Consorzio di Bonifica, andremo a mettere in sicurezza sia un tratto di Via Montaletto, che il canale sottostante”.

“Ringraziamo il Consorzio di Bonifica per la collaborazione, poiché l’interesse pubblico dell’opera è condiviso sia per la messa in sicurezza idraulica che per la messa in sicurezza della viabilità – conclude l’Assessore ai Lavori Pubblici Valentina Montalti –  Durante la fase di realizzazione degli interventi, saranno possibili disagi alla popolazione residente e alla circolazione, ci impegneremo affinché siano di bassa entità”.