GATTEO. SESTA EDIZIONE PER IL CONCORSO DI POESIA DIALETTALE ROMAGNOLA “ALBERTO ANDREUCCI E PINO CECCARELLI”

SESTA EDIZIONE PER IL CONCORSO DI POESIA DIALETTALE ROMAGNOLA
“ALBERTO ANDREUCCI E PINO CECCARELLI”
PROMOSSO DA C.AP.It  E CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI GATTEO

Sabato 31 dicembre il termine ultimo per la presentazione delle opere

Gatteo, 03 novembre 2018– Ultimi due mesi per aderire al Concorso di poesia dialettale romagnola “Alberto Andreucci e Pino Ceccarelli” promosso dall’Associazione C.A.P.It (Associazione di Azione Popolare Italiana) Gatteo e con il Patrocinio del Comune di Gatteo.

Il Bando del Concorso prevede due sezioni: una di poesia in dialetto, intitolata a “Pino e Berto”, l’altra di Zirundèla intitolata a “Valderico Mazzotti”.

E’ possibile partecipare con opere a tema libero e inedite a una o a entrambe le sezioni. Il termine ultimo per la presentazione è stato fissato per sabato 31 dicembre.

L’evento di premiazione si terrà sabato 23 marzo 2019 alle ore 20.30 presso il Palazzo del Turismo di Gatteo a Mare. Saranno premiati i primi tre classificati di ogni sezione.

Si comunica inoltre che la Mostra dedicata a Giuseppe “Pino” Ceccarelli allestita presso la Biblioteca comunale di Gatteo, sarà visitabile fino sabato 17 novembre nei seguenti orari:

  • da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 15 alle 18:30.
  • Sabato dalle ore 9.00 alle 12.30.

La Mostra rende omaggio a Giuseppe Ceccarelli in occasione del centenario della sua nascita. Foto e documenti dall’archivio di famiglia che raccontano l’uomo, il padre, il marito, il poeta, la vocazione per l’insegnamento, l’impegno in politica e il senso di appartenenza alla comunità.