Maltrattamenti nella Casa Famiglia ”Il Sorriso” di Montiano. Condannati Maria Emanuela Gianfanti (62 anni) e il marito Pietro Bagnolini (68 anni) a 4 anni

Maltrattamenti a tre minori nel 2015. E’ per questo motivo che Maria Emanuela Gianfanti (62 anni) e il marito Pietro Bagnolini (68 anni) gestori della Casa Famiglia ”Il Sorriso” di Montiano sono stati condannati in primo grado dal giudice Marco De Leva del Tribunale di Forlì. Assolti per il maltrattamento di altri minori. Disposta anche l’interdizione dai pubblici poteri per 5 anni in caso di sentenza definitiva.