Unione Rubicone e Mare. Polizia Locale, controlli stradali, tre patenti ritirate

Nella notte fra il 3 ed il 4 agosto la Polizia Locale dell’Unione Rubicone e Mare ha effettuato un servizio notturno straordinario, finalizzato in particolare alla sicurezza stradale, dislocando due pattuglie aggiuntive alle 3 già sul territorio, fino alle 4 di mattina.
Si tratta di un servizio reso in riferimento alle disposizioni dettate dalla Prefettura, nell’ambito del più generale piano di sicurezza estivo coordinato con tutte le forze dell’ordine.
Gli agenti hanno fermato e controllato un centinaio di veicoli, in marcia nei territori di Savignano sul Rubicone e di Gatteo, identificato e controllato quasi duecento persone.
Sono stati una decina i conducenti sottoposti a test etilometrico: tre di questi sono risultati avere un tasso alcolemico oltre soglia ed a questi, pertanto, è stata ritirata la patente di guida.
In particolare:
il conducente di una Qubo in circolazione a Savignano sul Rubicone è risultato avere un tasso alcolemico di 0,75 g/l. Per lui, oltre al ritiro della patente ed alla decurtazione di 10 punti-patente, una sanzione pecuniaria di 532 euro;
sorte simile al conducente di una Clio, fermato a Savignano sul Rubicone, che aveva un tasso alcolemico di 0,65 g/l. Anche in questo caso ritiro della patente, decurtazione di 10 punti-patente e sanzione pecuniaria di 532 euro.
Al conducente di una Ford, infine, fermato alle 3.30 a Savignano sul Rubicone con un tasso alcolemico di 0,70 g/l, il ritiro della patente si è accompagnato alla sanzione di 532 euro che, in questo caso, è stata pagata immediatamente trattandosi di cittadino sanmarinese.
L’impegno della Polizia Locale sul fronte della sicurezza stradale proseguirà per tutta la stagione estiva.

 

 

 

Polizia Locale dell’Unione Rubicone e Mare