Viserbella. Episodi di Tinea corporis all’Isola Blu, ordinanza prorogata al 30 giugno

Il 24 marzo 2017 era stata emessa un’ordinanza con lo scopo di controllare episodi di Tinea corporis (tigna) nei locali dell’Asilo Isola Blu di via Petropoli, a Viserbella e nelle aree adiacenti, causate da colonie feline presenti negli spazi pertinenti al plesso. Oggi si apprende che tale ordinanza contingibile ed urgente per motivi di igiene e sanità pubblica sarà prorogata fino al 30 giugno.

L’intervento del Comune di Rimini e dell’Ausl era stato tempestivo e, oltre ai provvedimenti di bonifica, i gatti della vicina abitazione erano stati tutti prelevati e sottoposti a trattamenti sanitari da parte del servizio veterinario. La proroga è utile per normalizzare la situazione dopo un intervento che ha dato risultati positivi, infatti dopo la bonifica non sono stati segnalati nuovi episodi.  La situazione è comunque costantemente monitorata e controllata sia dal personale comunale che da quello sanitario.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com