Provincia di Forlì-Cesena. Gli appuntamenti del prossimo weekend

Densissimo weekend di eventi in Provincia di Forlì-Cesena. Ecco gli appuntamenti:

MANIFESTAZIONI – Si terrà questo fine settimana il Festival delle Mongolfiere: i giganti si innalzeranno all’Ippodromo nelle giornate di sabato e domenica. Sabato sera, invece, coe alternativa alla Galleria Damasco si tiene un salotto letterario con accompagnamento musicale.

FIERE – Questo weekend, come d’abitudine segna anche il primo appuntamento annuale con “Mostrascambio” a Gambettola, il grande mercato di oggetti antichi con oltre 800 espositori.

TEATRI – Il Bonci ospita nelle serate di venerdì e sabato una prima assoluta con l’esibizione di “Non se ne vanno docili in quella buona notte”. Al teatro Bogart, unica occasione di vedere in replica lo spettacolo “Into the love” ispirato a saghe di successo come Star Wars o Il Trono di Spade. Da venedì a domenica, risate al Victor con “La rivincita delle Milf”. Al Blues Alley, venerdì, invece va in scena “Antigoni

CONCERTI – Venerdì sera, a Cesenatico corali protagoniste del festival “Cantate Adriatica 2018”. La stessa sera, atmosfere bucoliche con i Numa Pompilio in agriturismo. Sabato a Gambettola, negli spazi dell’ex macello, tornano i Minor Swing Quartet. Domenica, inaugura a Cesenatico il bagno Belvedere con concerto scatenato di T.C. and The Vibes.

INCONTRI – A Roversano, interessante dibattito con le guardie ecologiche sulla convivenza tra uomini e lupi nel territorio dell’Appennino. Sabato, si preannuncia partecipata la presentazione del libro “La gabbia dell’euro”, così come a Longiano l’osservazione del cielo stellato. Venerdì a Villa Torlonia, Lelia Serra legge racconti di Nino Pedretti mentre a Cesena, a palazzo Ghini, si presenta la raccolta di poesie di Ernesto Giorgi. Nel pomeriggio, Antonio Fusco presenta il suo ultimo noir in Malatestiana.

MOSTRE –  Unica chance di vedere questo weekend l’expo dei Santi venerati in Romagna alla stamperia Pascucci. In chiusura al Castello di Ribano la raccolta di opere di Enrica Rossi, così come a Cesenatico in Galleria Da Vinci, “Le lastre ritrovate”. A Cesena ultimo weekend per “La scatola del cuore” nei locali della ex Pescheria. Tra le novità, aperta in Malatestiana la fotografica “Gioie e tesoro di questa città”. Prosegue a Savignano “Nuvole architettoniche”, alla scoperta dei luoghi della memoria e continuano “La linea d’ombra” in Corte Zavattini  con la Biennale del Disegno di Rimini protagonista, e la più recente “Sobriety” a Lo chalet. A Longiano, la Fondazione Tito Balestra ospita “Touroperator“. Un altro weekend in cartellone a Bagno di Romagna per “Origini dell’artista” di Silvano Fabiani. Al Museo di Arte Povera di Sogliano, rimane visitabile la raccolta di disegni di Mirko Vucetich.

CINEMA –  Si avvicina alla chiusura la stagione cinematografica, ma i fuochi d’artificio non sono finiti. Rimane saldo il fantasmagorico “Avengers: Infinity War“, ultimo capitolo della saga fumettistica, mentre più impegnato è certamente “Loro 2” di Paolo Sorrentino, a ruota del primo capitolo. Ancora in sala “Game night” un giallo che non si prende troppo sul serio, e il problematico “A beautiful day” con Joaquin Phoenix. Ultime serate per vedere “Escobar” con Javier Bardem e l’action “Rampage” con Dwayne Johnson. Tra gli italiani, promette divertimento “Tonno spiaggiato” con Frank Matano. Per i più piccoli, sempre visibile il cartoon “Sherlock Gnomes” oltre a “L’isola dei cani“.