A Oxford con l’immunologo italiano: “Così testiamo il vaccino”

23 aprile 2020

Il Jenner Institute di Oxford, in collaborazione con il centro ricerche IRBM di Pomezia, ha dato il via al test sull’uomo del vaccino contro il coronavirus. All’interno dell’istituto inglese oltre cento ricercatori, tra i quali l’italiano Giacomo Gorini, che si apprestano a incontrare i cinquecento volontari inglesi divisi in due gruppi della prima fase di sperimentazione. “Se tutto andrà bene entro settembre potremmo avere i primi risultati”, spiega l’immunologo italiano.

 

di Alessandro Allocca



Fonte originale: Leggi ora la fonte