Afghanistan: 12 donne morte schiacciate in un parapiglia

Almeno 12 donne sono morte e altre 12 per lo più anziane sono rimaste ferite in un parapiglia scoppiato questa mattina in un assembramento a Jalalabad nella parte orientale dell’Afghanistan. L’ufficio del governatore di Nangarhar ha detto che le vittime erano tra le migliaia di persone che si erano ammassate in un campo di calcio per ottenere i visti dal consolato pakistano della città. A un certo punto qualcosa ha fatto scattare il panico e provocato una fuga precipitosa delle persone. Diverse sono rimaste schiacciate dalla folla.
    Il Pakistan aveva chiuso i servizi del consolato per diversi mesi a causa delle restrizioni contro il coronavirus, ma nelle ultime settimane ha iniziato a concedere il visto. Ogni giorno migliaia di cittadini afgani visitano il Pakistan principalmente per ricevere cure mediche e alcuni per questioni di lavoro.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte