Alluvione Sardegna: da Lombardia pacchi Natale a bimbi Bitti

(ANSA) – BITTI, 22 DIC – Non si ferma la gara di solidarietà
per Bitti, il Comune del Nuorese colpito dall’alluvione del 28
novembre che ha provocato danni ingenti e tre vittime. Oggi la
Croce Rossa Italiana ha consegnato all’assessore comunale
dell’Ambiente Cristian Farina 400 pacchi dono per i bambini del
paese. La raccolta, avviata dopo un post su Facebook dal titolo “Scatole di Natale”, è stata portata avanti dal Comitato Cri di
Sesto San Giovanni (città metropolitana di Milano). Sciarpe,
maglioni e altri beni di prima necessità sono stati confezionati
dai bambini della cittadina lombarda per i loro coetanei sardi e
recapitati in Sardegna con il coordinamento del presidente del
Comitato Cri locale Pasquale Crisci in raccrdo con il presidente
del Comitato regionale Cri della Sardegna, Sergio Piredda.
    Stamattina la spedizione è giunta, con i mezzi e il personale
volontario della Croce Rossa, a Bitti.
    “Per me è una grande soddisfazione assistere a questa importante
manifestazione di solidarietà da parte dei bambini della
Lombardia che hanno avuto un pensiero per i loro coetanei meno
fortunati di Bitti – dice all’ANSA Piredda – ringrazio tutto il
personale di Croce Rossa sardo e lombardo che ha operato in
questa iniziativa a favore della comunità del Nuorese, dove la
CRI era già intervenuta in emergenza subito dopo l’alluvione”
(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte