Alto Rubicone. Al via la decima edizione della lotteria solidale – Città di Cesena

Acquistando al prezzo di un euro un biglietto della Lotteria solidale città di Cesena 2017/2018 promossa da Assiprov, Associazione interprovinciale per la promozione del volontariato, non solo si potrà vincere uno dei 100 premi in palio (tra i quali week end benessere, buoni per la pizzeria o per la spesa e varie altre tipologie) ma si otterranno 10 buoni sconto immediatamente fruibili tramite i talloncini inclusi nel biglietto stesso, spendibili in negozi, ristoranti e bar cittadini.

Si tratta della decima edizione della lotteria solidale cui lo scorso anno hanno aderito 23 associazioni per un totale di 18.500 biglietti venduti il cui ricavato è rimasto in tasca alle associazioni stesse. L’iniziativa è organizzata da Assiprov e “MicaPoco” con  il patrocinio del Comune di Cesena e dell’Unione dei Comuni Valle del Savio e il contributo di Mito Sistema Ambiente e Credito Cooperativo Romagnolo BCC di Cesena e Gatteo.

Il progetto coinvolge tutto il Terzo settore cesenate, motivo per cui è stata denominata “Lotteria Solidale – Città di Cesena”.  Questo accade in virtù della nuova legge n. 106/2016 che impone ai Centri di servizio di Assiprov di allargare la platea dei fruitori dei servizi a tutti i volontari del terzo settore, ovvero oltre alle associazioni di volontariato quali ad esempio Aido o Avis, anche quelle di promozione sociale quali le associazioni sportive o culturali.

“Con la nuova legge sul riordino del terzo settore – ha spiegato la direttrice di Assiprov Lisa Stoppa – diventeranno circa un migliaio da 400 che erano ad oggi le associazioni che faranno riferimento ai nostri centri servizi dislocati a Forlì e Cesena e ai nuclei operativi di Cesenatico, Modigliana e Savignano sul Rubicone”. Più “clienti” con meno fondi, ha aggiunto quindi la direttrice sottolineando come sia attesa per il 2018 una riduzione dei contributi per l’attività che Assiprov svolge a favore delle associazioni, fornendo servizi gratuiti di formazione, gestione amministrativa, comunicazione, tutela giuridico-legale, assicurativa e finanziaria.

Quest’anno ha collaborato all’organizzazione della lotteria anche l’associazione Micapoco. “Abbiamo accettato di collaborare – ha detto il presidente Antonino Guadagnino – perché pensiamo che operare nell’ambito del volontariato sia importante”. Il presidente di Assiprov Leonardo Belli ha poi aggiunto che “la collaborazione tra volontariato e promozione sociale va a vantaggio di tutto il territorio”.

L’acquisto di un biglietto andrà ad aumentare la raccolta fondi in favore del terzo settore nella misura del 70% su ogni biglietto venduto. I biglietti in circolazione sono 35.000, sostenendo la lotteria i cittadini potranno aiutare le varie associazioni che si sono impegnate a venderli, contribuendo alle attività che esse svolgono quotidianamente a favore degli altri. Per avere l’elenco delle associazioni aderenti è possibile contattare Ass.I.Pro.V. al numero 0547/612612 oppure consultare il sito www.assiprov.it.

L’estrazione avverrà venerdì 4 maggio 2018 presso la sede di Assiprov, in via Serraglio 18 a Cesena.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com