Amazon la vieta vendita di piante straniere, mistero su semi

Amazon ha vietato la vendita di semi e piante straniere negli Stati Uniti dopo che migliaia di pacchi sospetti, molti provenienti dalla Cina, sono arrivati nelle case di tutto il mondo durante l’estate. Lo riporta il Wall Street Journal. Stando al quotidiano, la decisione di Amazon sui semi misteriosi segue i timori espressi dalle autorità statunitensi, spaventate dalla facilità delle vendite di semi sui siti web e dal possibile impatto sull’agricoltura americana.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte