Atletica: Tortu fa 10.07, miglior tempo europeo anno sui 100

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Filippo Tortu lascia il segno a Bellinzona. In Svizzera miglior tempo europeo dell’anno per lo sprinter azzurro delle Fiamme Gialle che nei 100 metri nonostante il vento contrario di -0.2 fa fermare il crono a 10.07. È secondo dietro al sudafricano Akani Simbine (10.02). È la sfida che si riproporrà giovedì allo Stadio Olimpico di Roma in occasione del Golden Gala Pietro Mennea, con l’aggiunta del campione italiano Marcell Jacobs e dello statunitense Mike Rodgers. Per Tortu è il primato stagionale migliorato di cinque centesimi rispetto al 10.12 di Savona ed è un pronto riscatto dopo la rinuncia alla finale degli Assoluti di Padova per un affaticamento al bicipite femorale destro. “Era quello che ci voleva, è stata una bella iniezione di fiducia – ha detto Tortu – è stata un’ottima gara contro grandissimi campioni. Era la mia prima volta a Bellinzona, ci venivano a gareggiare mio padre e mio fratello, la pista è fantastica e sono davvero contento di aver corso qui”. Il crono è lo stesso 10.07 che gli ha dato il settimo posto mondiale nella finale iridata di Doha lo scorso anno ed è il quinto tempo in carriera, a otto centesimi dal record italiano di 9.99 di Madrid del 2018. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte