BELLARIA FILM FESTIVAL, QUARTA GIORNATA CON ELISABETTA SGARBI, ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA

Quarta giornata del 38° Bellaria Film Festivalsabato 26 settembre, all’insegna di un omaggio alla 77? Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con due film passati nella sezione delle Giornate degli Autori, molto attesi dal pubblico a Bellaria.

Al Palacongressi, alle ore 19.15, Antonio Rezza e Flavia Mastrella presentano “SAMP”, ultimo lavoro della coppia artistica nel quale Rezza è Samp, killer di professione ingaggiato da un potente presidente per uccidere i tradizionalisti, affetto da turbe psicologiche che cura con la musica. Durante il suo vagabondaggio nelle terre pugliesi, incontra persone che conducono una vita naturale, personaggi alla ricerca delle proprie origini e un singolare musicista. Improvvisamente si innamora. Non una ma più volte. Di donne inconsistenti. Uccide ancora e torna un poco umano, di quell’umanità che finirà per stroncare le sue ambizioni di potere.

A seguire, alle 21.30, Elisabetta Sgarbi è ospite del BFF con il suo nuovo lavoro cinematografico: Si ballerà finché entra la luce dell’alba – Extraliscio, Punk da Balera, omaggio al gruppo Extraliscio, in un percorso travolgente nel quale si fa la conoscenza di una band che contamina la tradizione musicale del liscio di influenze rock, pop, punk, aprendo il folklore romagnolo della musica da balera a nuovi orizzonti più sperimentali e trasgressivi. Un viaggio dalle origini del gruppo ad oggi, narrato da Ermanno Cavazzoni, autore di Il Poema dei lunatici da cui Federico Fellini trasse il suo ultimo film, La voce della luna.

Durante la giornata, proiezione al Cinema Teatro Astra degli ultimi 5 documentari in gara nella sezione Bei Doc, visibili contemporaneamente anche in streaming attraverso la piattaforma online “Doc a Casa” dei Documentaristi dell’Emilia Romagna (https://bellariafilmfestival.docacasa.it/).

Nel pomeriggio invece, alla Biblioteca Comunale A. Panzini (ore 15.00), focus sul Cult Movie nel workshop di Roy Menarini, lezione di cinema e viaggio nel folle mondo del cinema di culto, da Freaks a Rocky Horror Picture Show, da Eraserhead a Il grande Lebowski e tanti altri grandi titoli.

Dalle 22.30, appuntamento con il “DopoFestival” all’Hotel Ermitage di Bellaria, dove ci sarà “LIVE CINEMA”, proiezioni in 16mm sonorizzate live a cura di Home Movies.

 

 PROGRAMMA 26 SETTEMBRE

10:00 – 13:30 CONCORSO BEI DOC
presso Cinema – Teatro Astra
proiezioni dei documentari in gara e incontro con i registi e cast.

10:00 | Cinema – Teatro ASTRA |Concorso Bei Doc
Studio2091 – A Venetian Story
di Silvia Zanardi e Susanna Nasti (60’)

11:10 | Cinema – Teatro Astra | Concorso Bei Doc
Spadò – Il danzatore nudo
di Riccardo de Angelis e Romeo Marconi (45’)

12:00 | Cinema – Teatro Astra | Concorso Bei Doc
L’italiano che inventò il cinema
di Daniele Baldacci (58’)

Anteprima nazionale

15:00 – 17:00 WORKSHOP
presso Biblioteca Comunale A. Panzini
“Il Cult Movie” di Roy Menarini

17:00 -19:10 CONCORSO BEI DOC
presso Cinema – Teatro Astra
proiezioni dei documentari in gara e incontro con i registi e cast.

17:00 | Cinema – Teatro Astra | Concorso Bei Doc
Overseas / A l’étranger
di Heddy Maalem (57’)

18:10 | Cinema – Teatro Astra | Concorso Bei Doc
Marasma
di Cinzia Lo Fazio (55’)
Anteprima nazionale

Bellaria Film Festival incontra la Biennale del Cinema di Venezia
Omaggio alla 77
? MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA

19:15 – 20:30 DOCUMENTARIO FUORI CONCORSO

presso Palacongressi di Bellaria Igea Marina

proiezione del film “Samp” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella.

 21:30 – 23:00 DOCUMENTARIO FUORI CONCORSO
presso Palacongressi di Bellaria Igea Marina
proiezione del film “Si ballerà finché entra la luce dell’alba – Extraliscio, Punk da Balera” di Elisabetta Sgarbi

 Ore 22:30-24:00 | DOPOFESTIVAL

Presso HOTEL ERMITAGE

“LIVE CINEMA – Home movies & Massimo Pupillo”

proiezioni in 16 mm sonorizzata live:

GHOSTLY IMAGES (48’)

di Guglielmo Baldassini

edizione 16 mm da Pathé Baby

AFGHANISTAN 1969 (45’)

di Anna Bavicchi

edizione 16 mm da Super8

(ingresso gratuito fino a esaurimento posti)

 

Per garantire la sicurezza del pubblico, tutti gli eventi avranno luogo nel pieno rispetto delle disposizioni legate all’emergenza Covid-19.

Le proiezioni e gli eventi sono a ingresso gratuito.

Per i workshop è necessario prenotarsi su www.bellariafilmfestival.org