BELLARIA IGEA MARINA. 18 STRUTTURE IRREGOLARI, LE FIAMME GIALLE DENUNCIANO I TITOLARI

Segnalate all’autorità giudiziaria dalla Guardia di Finanza diciotto attività di spiaggia di Bellaria Igea Marina, per violazioni amministrative e penali. Si tratta di diciotto immobili parzialmente abusivi ad uso commerciale che dai controlli sono risultati non accatastati, con tributi non versati e multe per un importo pari a 120mila euro.

Le Fiamme Gialle hanno così denunciato a piede libero i titolari delle strutture commerciali dopo indagini durate circa due anni che hanno avuto inizio in seguito a controlli fiscali sui tributi locali dovuti dai concessionari demaniali marittimi.

Le irregolarità vanno da interventi eseguiti senza autorizzazioni paesaggistiche e di titolo edilizio, a mancanza dei requisiti relativi all’antisismico, fino alla realizzazione sul demanio marittimo senza autorizzazioni.

 

 

Carmela Vigliaroli

c.vigliaroli@alice.it