BELLARIA IGEA-MARINA. CRESCONO I SERVIZI SUL TERRITORIO, CALANO I VERBALI: ECCO IL REPORT DELL’ATTIVITA’ SVOLTA NEL 2019

L’Amministrazione Comunale svela oggi i dati sull’attività condotta nel 2019 dalla Polizia Municipale: “La fotografia di un corpo che vede intensificare i propri servizi sul territorio”, spiega l’Assessore alla PM e alla Sicurezza Cristiano Mauri. “Una risorsa preziosa”, sottolinea, “per una comunità che negli ultimi dodici mesi ha visto elevare oltre mille verbali in meno rispetto all’anno precedente.”

Proprio sul fronte dei servizi esterni, “l’attività 2019 è stata svolta quotidianamente su due turni, mattina e pomeriggio”, continua Mauri, “integrati da terzo turno serale in molte giornate dell’anno: nei weekend, in occasione delle festività e, in via continuativa, nel periodo compreso tra fine maggio e metà settembre.” La PM ha così prestato 392 servizi in occasione di manifestazioni (+ 20 % rispetto al 2018) e 235 servizi serali (+ 10 % rispetto al 2018), ha controllato 3.501 veicoli (quasi 400 in più rispetto al 2018) e oltre 3.900 persone, circa 800 in più sull’anno precedente. “Da segnalare anche i 288 servizi prestati in occasione di mercati e mercatini, una cifra più che raddoppiata rispetto al 2018; il totale degli interventi è superiore al migliaio, a cui si aggiungono un centinaio di ulteriori azioni di protezione civile in occasione di criticità meteorologiche.”

Un’attività che nel suo complesso, sul fronte della polizia amministrativa e giudiziaria, ha portato a 190 verbali, di cui 50 relativi all’abusivismo commerciale, 42 legati al conferimento dei rifiuti e 39 alla non corretta conduzione degli animali.

Sul fronte delle infrazioni stradali”, specifica poi l’Assessore, “l’accertato nel suo complesso è stato di 5.644.458 euro, contro i circa 4.764.958 del 2018, ma si registra un netto calo dei verbali elevati, in totale 42.247, 1.088 in meno rispetto al 2018.”
In calo, infatti, tutte le voci principali legate a questo tipo di multe: dagli avvisi di sosta, scesi da 5.374 a 5.125, ai verbali elevati a seguito di incidente, scesi da 103 a 85. Pur a fronte di un accertato da velox passato da quasi 3.631.000 a circa 4.198.000 euro, “anche le multe legate ai velox sono diminuite, e non di poco, scendendo da 34.333 a 32.559. Inevitabile ripensare alle tante speculazioni lette sul tema dell’abbassamento dei limiti sulla statale 16”, commenta Mauri, “un provvedimento indipendente dalla nostra volontà, che abbiamo fronteggiato con spirito comprensivo e collaborativo verso gli automobilisti: ad esempio tenendo spenti i velox nelle prime settimane di transizione da un limite all’altro, e calendarizzando anche successivamente le accensioni, fino ad oggi non più di due mezze giornate alla settimana. I numeri ne sono la conferma.”

Per quanto concerne gli incidenti, dal reparto infortunistica si segnala un positivo calo dei sinistri, 110 totali, nessuno con esito mortale, contro i 120 del 2018. Le segnalazioni finalizzate alla sospensione della patente sono state lo scorso anno 33, 9 le informative di reato all’autorità giudiziaria, di cui tre connesse al reato di “omicidio stradale” e tre connesse all’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. Ufficio infortunistica che, nel complesso, ha garantito 140 ore di apertura al pubblico dedicate.

Prezioso inoltre il contributo della moderna centrale operativa ospitata dai locali di via Leonardo da Vinci, interessata da 33 richieste di accesso al sistema di videosorveglianza per motivi di giustizia e che ha affrontato 105 pratiche relative ad oggetti smarriti; due i veicoli oggetto di furto che sono stati recuperati.

Tutto questo riguarda l’anno appena trascorso. “In questo 2020, al fine di intensificare ulteriormente l’attività di controllo del territorio, abbiamo pubblicato, ed è tuttora aperto, il bando di concorso legato alle assunzioni di personale a tempo determinato, a cui seguirà quello finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di sette nuove unità. Ricordando che, negli ultimi mesi, la PM stata interessata anche da un potenziamento in termini di mezzi e strumenti in dotazione agli agenti, nei prossimi giorni”, annuncia l’Assessore Mauri, “sono in programma pattugliamenti specifici in tutte le zone della città; infine, nel rispetto degli impegni presi con i cittadini, stiamo lavorando per dotare la nostra Municipale di una nuova unità cinofila antidroga.”


__________________________

Ufficio Stampa e Comunicazione
Comune di Bellaria Igea Marina