Bellaria Igea Marina. Dodi Battaglia spiega l’assenza degli ex Pooh a Bellaria: “Non sempre si può dire di sì”

Al “Dodi Day” saranno assenti i suoi amici e colleghi, a eccezione di Stefano D’Orazio. Questa decisione non è però stata ben accolta dai fan, che avrebbero voluto vederli sul palco. Dopo le critiche, arriva l’intervento di Dodi Battaglia sull’assenza degli ex Pooh a Bellaria. L’ex chitarrista del gruppo si appresta a organizzare un concerto per i suoi 50 anni di carriera, con il quale festeggerà anche il suo compleanno. La presenza degli ex Pooh era comunque stata data come possibile ma a tanti mesi di distanza dall’organizzazione dell’evento, che ancora era in programma nella location di Piazza Maggiore a Bologna.

Gli impegni collaterali degli artisti non ne hanno però reso possibile la conferma, tanto che Dodi Battaglia si è sentito di spiegarne i motivi sulla sua pagina ufficiale nella quale non mancano gli aggiornamenti sulla sua carriera da solista. “Chi ci conosce sa bene che abbiamo sempre rispettato impegni ed appuntamenti, ma a volte nella vita occorre compiere delle scelte e non si può dire di no quando la salute o contratti di lavoro impongono di avere la precedenza: lo stesso Riccardo mi ha detto di un concerto con Roby che sarà tenuto l’1 giugno nella zona di Milano”.

Il palco di Dodi Battaglia rimane quindi aperto per i suoi amici, che hanno comunque confermato gli impegni della loro carriera da solisti. L’artista ha anche colto l’occasione per augurare il suo in bocca al lupo a Red Canzian e a Roby Facchinetti e Riccardo Fogli.

L’evento si terrà il 1° giugno a Bellaria Igea Marina dopo il cambio di location, inizialmente fissato in Piazza Maggiore a Bologna.

 

 

optimaitalia.com