Bellaria Igea Marina. Furto di computer alla scuola media Panzini, i genitori degli studenti si mobilitano per ricomprarli

Danni di diverse migliaia di euro per l’Istituto Scolastico Alfredo Panzini di Bellaria Igea Marina. Lo scorso 12 marzo infatti, nottetempo, ignoti malviventi hanno sottratto dalla scuola media i computer portatili della’aula informatica. Grande lo sconforto specie per studenti e docenti che utilizzano quotidianamente gli strumenti informatici per lo svolgimento delle lezioni, in particolare per i ragazzi che necessitano di suoni e immagini per l’apprendimento.

Ma i genitori non si scoraggiano e cominciano a proporre iniziative benefiche per l’acquisto di nuovi computer. Da ieri mattina, 22 marzo, sono in vendita presso la scuola, delle uova di cioccolato da acquistare con un contributo minimo di 10 euro. L’acquisto sarà poi aperto a tutti sabato 24 marzo, dalle ore 11,00 alle ore 13,15 nel banchetto che sarà allestito all’entrata della scuola Panzini. Naturalmente saranno ben accette offerte anche più consistenti.

Per altri eventi in cantiere saranno comunicate le date, nel frattempo si auspica una grande partecipazione.