Bellaria Igea Marina. Hera premia gli studenti della scuola Carducci

Hera conclude l’ottava edizione della “Grande Macchina del Mondo”, il progetto didattico gratuito che da gennaio ha coinvolto oltre 8.800 studenti del territorio di Rimini, con la premiazione del “Riciclo d’Artista”.

Ai partecipanti era richiesto di scegliere un’opera d’arte famosa come un dipinto o una scultura e ricrearla utilizzando principalmente materiali di recupero attraverso la tecnica del riciclo creativo. Le opere sono poi state fotografate e caricate online nella sezione dedicata.

A sfidarsi 77 classi: le fotografie sono state sottoposte inizialmente al giudizio di oltre 9.085 utenti che li hanno votati sul portale “Hera per le scuole”, successivamente al giudizio della giuria tecnica.

Con 234 voti online e il maggior punteggio della giuria tecnica, si è aggiudicata il primo posto la classe seconda della Scuola Primaria Carducci di Bellaria con la foto sull’opera “Mickey Mouse” ispirata alla famosa opera di Andy WarholI ragazzivincono così un buono spesa del valore di 700 euro spendibile per l’acquisto di materiali didattici.

“E’ stata una bella esperienza che ci ha dato tanto. La classe ha partecipato con interesse e c’è stata una forte collaborazione tra i bambini. – ha raccontato Simona Sturba, insegnante della classe vincitrice – Tutti i bambini si sono impegnati: hanno raccolto il materiale riciclato per poter realizzare le opere, portandolo anche da casa o raccogliendolo a Scuola. Hanno poi lavorato per ben 5 pomeriggi per realizzare le opere artistiche”.

Hera ringrazia tutti gli alunni, gli insegnanti e i genitori per l’entusiasmo e la collaborazione messe in campo e dà appuntamento fin d’ora al prossimo anno scolastico con le nuove proposte per le scuole.

 

 

Gruppo Hera