BELLARIA IGEA MARINA. Kiklos, cala il sipario sul 2021 Tanta soddisfazione per l’ultimo evento estivo

Un finale di stagione in grande stile: a Bellaria Igea Marina si è concluso ieri, dopo tre giorni di gare, il 10° Beach Volley Kiklos Settembre. L’evento open 3×3 maschile e femminile – 4×4 misto – 2×2 maschile e femminile ha portato sulla sabbia del Beky Bay oltre 450 partecipanti e 200 squadre che si sono sfidate a suon di schiacciate. L’ultimo evento Kiklos del 2021 rappresenta per molti anche l’ultima occasione di competizioni nazionali all’aria aperta, tant’è che la maggioranza dei giocatori si è districata in tutte le categorie di gioco: una vera full immersion per congedarsi dall’estate con soddisfazione.
Tanti amatori e tanti professionisti sono scesi in campo, in un vero e proprio mix di appassionati di beach volley provenienti da tutta Italia (Varese, Torino, Bergamo e Grosseto le province più calde) e non solo (all’appello anche Svizzera e Spagna).

La stagione 2021 va in archivio e, con lei, anche tutte le malinconie legate al 2020 volatilizzato nel nulla: come dichiarato da Rossano Armellini, socio fondatore di Kiklos, “I tornei sono un toccasana nella vita degli sportivi, lo dimostrano tutti i messaggi di gratitudine e affetto che stiamo ricevendo in queste ore dai fedelissimi. Svolgere competizioni sportive in sicurezza è possibile, senza snaturare il clima di divertimento e condivisione che generalmente si crea in weekend di questo tipo: siamo davvero molto contenti di aver concluso il 2021, che per noi era l’anno della ripartenza, con un evento così entusiasmante”.

I vincitori.

2×2 Maschile: Tramontano-Paganelli (RN); 2×2 Femminile: Vergoni-Cesarin (PG/GO).
3×3 Maschile Gold: Last Minute (RN); 3×3 Maschile Silver: Il Buono, il Brutto e l’Albanese (VA); 3×3 Femminile Gold: Trisagio (GR).
4×4 Mix Gold: Bella Domanda (RN); 4×4 Mix Silver: In Birra we trust (PI).