BELLARIA IGEA MARINA. MINACCE AL PARCO PIRONI, PAURA DEI RESIDENTI

I lavori erano quasi ultimati al parco Pironi di Bellaria. Mancava la messa a norma per farlo ripartire. Poi stanotte dei vandali hanno ben pensato di imbrattare i muri e addirittura passare a minacce. “Tanto è nostro”, scritto su una parete.

E’ quanto denunciato su un social da un residente della zona. Un parco in decadenza da ben 15 anni che era stato rivalutato, ma evidentemente a qualcuno la cosa non piace.

Una delle possibili soluzioni per capire chi ha compiuto tale scempio potrebbe essere l’installazione di telecamere nascoste, come propone un cittadino su facebook, ma è necessario l’intervento delle autorità che dovrebbero prendere in seria considerazione l’accaduto.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com