Bellaria Igea Marina. Stagione teatrale 2017/2018, campagna abbonamenti aperta fino a venerdì 17 novembre

Si chiuderà venerdì 17 novembre la campagna abbonamenti di Per aspera ad Astra 2017/18, la stagione del Teatro Astra di Bellaria Igea Marina; chiusa la prima finestra dedicata al rinnovo delle vecchie tessere, in questi giorni è effettuabile la sottoscrizione dei nuovi abbonamenti. Gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Teatro della Biblioteca Comunale, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00, ricordando che i biglietti dei singoli spettacoli saranno invece in prevendita dal 20 novembre presso lo stesso Ufficio Teatro, su Liveticket.it e nelle prevendite autorizzate Liveticket.
Per aspera ad Astra 2017/18 si aprirà sabato 25 novembre (ore 21.15) con la storia di coraggio di Lucia Annibali, la donna di Pesaro aggredita con l’acido al termine di una tormentata relazione. La sua dolorosa vicenda rivive in Io ci sono, trasposizione dell’omonima autobiografia, per la regia di Andrea Bruno Savelli. Lucia Annibali è interpretata da Alice Spisa, già premio Ubu come migliore attrice under 30, affiancata da Marco Cocci, Valentina Chico e Amerigo Fontani. La serata, a ingresso libero con prenotazione obbligatoria, è realizzata con il sostegno della Regione Emilia Romagna.
In programma poi altri quattro spettacoli, per i quali è possibile abbonarsi al costo di 50 euro (ingresso singolo 15 euro): Talking Heads, con Michela Cescon diretta da Valter Malosti; lo spettacolo Bellissime. Voci di donne. Racconti di canzoni firmato da Syria;Quasi grazia, la pièce che vedrà Grazia Deledda impersonata da Michela Murgia; infine Butterfly, rivisitazione della Madama Butterfly a firma del collettivo Kinkaleri.
La stagione sarà accompagnata da Domenica a teatro!, rassegna per i più piccoli in programma Teatro degli Amici di Bordonchio, e da cinque matinée per le scuole organizzate al Teatro Astra sotto l’insegna “ Astrino”.
Carmela Vigliaroli
cvigliaroli@giornaledelrubicone.com