BELLARIA IGEA MARINA. TORNA A “VIVERE” IL PARCO PIRONI

L’amministrazione comunale di Bellaria ha finalmente trovato un gestore per lo storico Parco Pironi a Bellaria Cagnona. Il parco ormai da un paio di anni in disuso, è stato aggiudicato per un periodo di dieci anni (2017/2026) al bagnino 42enne Emanuele Gori.

L’intenzione adesso è quella di riaprire la struttura entro luglio dopo aver sbrigato i vari iter burocratici. il progetto è di riqualificazione dell’area riprendendo l’attività ludica e di ristoro a pieno ritmo e con l’aggiunta di un giardino all’inglese con musica in sottofondo per il relax.

Confermati la pista di pattinaggio – basket, con ingresso libero anche di giorno, mentre risulta più difficoltoso il ripristino del campo da calcetto il quale ha bisogno di maggiori interventi e per il quale non è prevista la riapertura per questa estate.

Secondo il Comune il valore presunto stimato per la concessione è di 500mila euro per il decennio.

 

Carmela Vigliaroli