Bologna Festival, al via domani ‘Il ‘Nuovo l’Antico’

(ANSA) – BOLOGNA, 16 SET – Il Bologna Festival inaugura domani sera all’Oratorio di San Filippo Neri la rassegna autunnale ‘Il Nuovo l’Antico’ con un concerto di Bruce Dickey, uno dei più accreditati strumentisti che ha contribuito in modo determinante alla riscoperta del corno di bassetto. Questo antico strumento barocco, forse quello che più assomiglia alla voce umana, si confronterà con la voce del soprano Hana Blažíková nel programma “Breathtaking”, ossia Mozzafiato.
    Insieme a Mieneke van der Velden (viola da gamba) e Guido Morini (organo e clavicembalo) Dickey e Blažíková eseguiranno un programma di assoluta originalità e strabiliante virtuosismo, dove le musiche di autori barocchi come di Scarlatti, Corradini, D’India, Palestrina, Cavalli, Merula, Storace si alternano a brani dei contemporanei Calliope Tsoupaki, Ivan Moody. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte