Brexit, ‘negoziati potrebbero proseguire oltre domani’

BRUXELLES – Fonti ben informate a Bruxelles riferiscono che sono in corso colloqui tecnici sul negoziato post-Brexit fra l’Ue ed il Regno Unito, con il dossier della pesca considerato lo scoglio principale, anche se non è l’unico.
    Il ministro francese per gli Affari europei, Clément Beaune, ha dichiarato di non escludere che i negoziati finali in corso tra Ue e Gran Bretagna sulla Brexit proseguiranno oltre domenica, nonostante l’Europarlamento abbia fatto sapere di volere un testo entro il 20 dicembre.
    “E’ normale non dire ‘ascolta, è domenica sera ci fermiamo qui e buttiamo tutto quello che abbiamo fatto’. Non lo faremo, perché la posta in gioco sono interi settori, come la pesca, le condizioni della concorrenza per le nostre imprese sul lungo periodo”, ha detto il ministro francese a France Inter.
    Il Parlamento europeo, da parte sua, ha avvertito di volere un accordo entro “mezzanotte di domenica”, per rivederlo e ratificarlo in modo che possa entrare in vigore il 1° gennaio, una volta che il divorzio con il Regno Unito sarà definitivo.
    “So che è difficile, che a volte è complicato da capire, ma è necessario prendersi questo tempo e non sacrificare i nostri interessi per una scadenza”, ha insistito Beaune.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte