Calcio: Florenzi, Dzeko? Se dovrò dargli scarpata la darò

(ANSA) – FIRENZE, 03 SET – ‘Per me domani Dzeko sarà solo un avversario, lo saluterò prima e dopo ma nei 90’ se ci sarà da dargli una scarpata gliela darò e penso che anche lui farà altrettanto, poi amici come prima”. Alessandro Florenzi è pronto a sfidare domani, in Italia-Bosnia, il compagno di tante battaglie nella Roma.
    ”Se mi suggerisce qualcosa la situazione attuale di Dzeko? No” – ha risposto asciutto l’esterno rientrato dal prestito nel Valencia. E lo stesso Florenzi ha tagliato corto anche sul suo futuro che molto probabilmente sarà lontano dalla Roma nonostante un contratto ancora fino al 2023. ”Il mio futuro me lo costruisco tutti i giorni lavorando sempre al massimo, ora penso solo alla partita di domani della nazionale ed eventualmente all’Olanda se il ct mi farà giocare, poi penserò a cosa farò con grande serenità, a testa alta”. In questi giorni Mancini lo ha testato spesso nella possibile formazione titolare: ”Sarà bello tornare a cantare l’inno – ha detto Florenzi – così come indossare questa maglia per il nostro Paese, sappiamo tutti cosa ha passato”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte