CESENA. Consiglio Comunale. Convocazione.

Convocazione del Consiglio Comunale per MERCOLEDI’ 10 giugno 2020 e GIOVEDI’ 11 giugno 2020 alle ore 14,30 in modalità di videoconferenza, sui seguenti argomenti posti all’ordine del giorno:

  • Seduta del 10 giugno 2020
  • 1) Interpellanza del Cons. L. Plumari (PD) relativa alla mobilità Quartiere Al Mare.
  • 2) Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale.
  • 3) Comunicazioni del Sindaco.
  • 4) Regolamento per l’applicazione dell’imposta municipale propria – Approvazione.
  • 5) Imposta municipale propria (IMU) aliquote anno 2020 – Approvazione.
  • 6) Percorso di revisione sostanziale degli assetti di organizzazione istituzionale dell’Unione Valle del Savio. Proroga convenzioni.
  • 7) Cessione in diritto di superficie di aree, poste nel comparto Ex Zuccherificio, ad Alma Mater Studiorum Università di Bologna – per la realizzazione di un edificio polifunzionale per la sede del Dipartimento di Psicologia e dell’Amministrazione del Campus – Cesena.
  • 8) Integrazione linee di indirizzo per il sostegno e la valorizzazione del sistema sportivo cittadino approvate con delibera C.C. n.15 del 25/02/2016. Attivazione percorso di analisi e verifica per la costituzione di una Fondazione di partecipazione per lo Sport.
  • Seduta dell’11 giugno 2020
  • 1) Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale.
  • 2) Comunicazioni del Sindaco.
  • 3) Mozione del Cons. V. Valletta (Cesena Siamo Noi) relativa ad avvio del tavolo economia e lavoro.
  • 4) Mozione Cons. V. Valletta (Cesena Siamo Noi) relativa a mobilità urbana.
  • 5) Mozione del Gruppo consiliare Cambiamo relativa all’inclusione sociale dei minori e la lotta al Digital divide.
  • 6) Ordine del giorno del Gruppo Lega relativo al polo estrattivo n.28 ubicato in loc. Molino Cento (Area Cà Bianchi).
  • 7) Ordine del giorno dei Conss. Ceredi, Giunchi, Monti e L. Magnani (PD) su “Nuove sfide per la città della frutta”.
  • 8) Ordine del giorno del Gruppo Lega relativo a slittamento del termine di versamento della prima rata IMU.

Il Presidente del Consiglio Comunale
Nicoletta Dall’Ara