CESENA. Interventi della Polizia: ubriaco al volante uccide un gatto e colleziona denunce

 

Numerosi interventi negli ultimi giorni da parte degli agenti del commissariato di Polizia di Cesena. Lunedì notte una volante ha intercettato un’auto che viaggiava a folle velocità lungo via Sant’Orsola. Dopo l’inseguimento la Polizia è riuscita a bloccare l’automobilista italiano successivamente denunciato. Dalla guida in stato di ebbrezza, alla guida senza patente, fino ai danneggiamenti. Ma è scattata anche una denuncia per uccisione di animali (articolo 544 bis del codice penale). Infatti nella guida a tutta velocità il conducente dell’auto ha ucciso un gatto. Gli agenti del commissariato cesenate, particolarmente sensibili alla tutela degli animali, anche grazie alla segnalazione dei cittadini, hanno potuto rintracciare la proprietaria, e denunciare l’uomo anche per questo reato.

In mattinata invece una volante è dovuta intervenire in una agenzia interinale di via Matteotti, dove un senegalese ha seminato panico, lamentando la mancata ricezione dello stipendio. A nulla sono valse le spiegazioni del personale che il ritardo era dovuto al cambio dell’iban fatto dallo stesso richiedente. Per l’uomo è scattata la denuncia per violenza privata. Infine un uomo e una donna, magrebini e senza fissa dimora, sono stati sgomberati da una abitazione disabitata in viale Europa, dopo averla occupata abusivamente.