Cesena. Paura per un 15enne: colpito in testa durante la partita ha rischiato il soffocamento

E’ stata una partita che ha gettato tutti nel terrore quella disputata sabato a Martoranell per il Trofeo Benedetto.Un 15 enne è stato infatti colpito in testa da un avversario ed è caduto rovinosamente a terra. Il giovane ha cominciato subito a irrigidirsi e la paura era che rimanesse soffocato della sua stessa lingua. A soccorrerlo l’allenatore ed alcune mamme infermiere di professione. Poi la corsa in ospedale per accertamenti visto che il giovane nel tragitto per arrivare al campo aveva già avuto un incidente in auto con i genitori.