Cesena. Poesia alla Rocca Malatestiana con i versi di Olmo Losca – Appuntamento giovedì 8 luglio, alle 18

poesia alla rocca malatestiana con i versi di olmo losca

appuntamento giovedì 8 luglio – ore 18

 

 

Un pomeriggio di mezza estate all’insegna dei versi di Olmo Losca. Giovedì 8 luglio, alle 18, alla Rocca Malatestiana sarà possibile vivere la magia della poesia in occasione della presentazione del libro “Altri sguardi” (La vita Felice, 2021) di Olmo Losca, con la prefazione curata da Maddalena Porcelli e l’introduzione a firma di Elisa Chitotti. La serata, che sarà presentata dalla Presidente del Consiglio comunale Nicoletta Dall’Ara, sarà a ingresso gratuito.

 

Una raccolta di poesie intimiste, sociali e della natura. “Questo libro – commenta Olmo Losca – esce in un momento particolare della nostra vita, un periodo di segregazione lunga e dolorosa e forse la poesia serve proprio a questo: evadere. Evadere, per qualche attimo, dal mondo che ci circonda. Evadere ma anche riflettere. Sono poesie sulla montagna, la foresta, il torrente, il volo del gufo, il freddo e il cammino, il corpo e il senso di fuoco che ci pervade nella passione, nell’amore; e nel rispetto. Ma anche sulla rabbia che ognuno di noi ha dentro e che non vuole far vedere. Una rabbia che si tiene stretta per paura di smarrirla e omologarsi a questa società iniqua. Poesie che hanno uno sguardo e una prospettiva diverse, che scavano. Sono, appunto, altri sguardi”.

 

Esistono versi buoni per raccontare la vita, le passioni, gli accadimenti. Poesie ‘narrative’ che orientano, blandiscono, consolano, si fanno balsamo sui nodi delle inquietudini del lettore. Le poesie di questa raccolta non appartengono a questa famiglia. Sono piuttosto istantanee, talvolta lampi o scie luminose che conducono in un luogo intimo e privato che Olmo Losca abita da molto tempo. Qui trova spazio il sentimento del passato, il suo incedere lineare, l’intrinseca caducità del senso che attribuiamo al vivere e con esso, di contro, l’armonia delle cose, l’abbraccio e il riflesso che la natura consegna, attraverso la sua ciclicità, alla finitezza del tempo che ci è dato. Le poesie di Olmo sono una luce chiara, lunare, sui moti dell’anima, sulla fatica, sul tormento, sull’erosione che il tempo opera instancabilmente nella ricerca di un senso, di una via; un lavoro di cesello che lima il superfluo, definendo una forma primigenia, antica, nella quale regna invece la calma, il silenzio, una solitudine tanto sofferta quanto desiderata.

 

Il libro è reperibile in tutte le librerie e in tutti i siti di editoria italiani. Intanto, dopo l’appuntamento cesenate, “Altri sguardi” sarà presentato dall’autore venerdì 9 luglio, alle 21, al Castello di Montiano, e domenica 11 luglio, alle 18, al Circolo culturale “La Rimbomba” di Bertinoro.

 

 

Cesena, 6 luglio 2021