Cesena. Scuola in presenza solo per i vaccinati? Il Comitato Ragazzi a scuola non ci sta

Era prevedibile che le dichiarazioni dell’assessore regionale alla sanità non passassero inosservate. Egli ha infatti affermato anche ufficialmente che per i ragazzi vaccinati non vi saranno limiti alle lezioni in presenza. Il che ha fatto alzare le antenne del comitato cesenate ‘Ragazzi a scuola’ che senza giri di parole ha acceso i fari su eventuali discriminazioni che si verrebbero a creare. Ricordando altresì che i ragazzi fra i 12 e i 19 anni potrebbero tranquillamente essere esentati da una vaccinazione che è ancora nella fase di sperimentazione.