Cesenatico. Aiuole e giardinetti nel mirino dei ladri di piantine

Arrivano in questi giorni segnalazioni di aiuole pubbliche, rotonde, giardinetti depredati da ignoti. Piantine appena messe a dimora estirpate da ladri e vandali che stanno facendo razzia in diversi punti di Cesenatico.

Uno degli esempi, in viale Andrea Doria vicino al porticciolo turistico Onda Marina, verso la spiaggia, dove uno spazio verde di siepi e piante in fiore divide la carreggiata. E’ stato depredato di una trentina di pianticelle di begonie rosse, piantate dai giardinieri solo alcuni giorni prima e lasciato completamento spoglio un intero tratto di siepe e di aiuola.