Cesenatico. Al Grand Hotel la premiazione del “Concorso Vino del Tribuno di Romagna”

Domenica 17 giugno, ore 10,00, al Grand Hotel di Cesenatico si terrà la premiazione del “CONCORSO VINO DEL TRIBUNO DI ROMAGNA”, concorso enologico organizzato, ininterrottamente dal 1967, dal Tribunato di Romagna.

Saranno premiati i migliori vini usciti dalla selezione effettuata nei giorni scorsi a Bagnacavallo (RA) dalle commissioni composte da tribuni, enologi, sommelier e giornalisti. Diversi gli appuntamenti dedicati alla vitivinicoltura del territorio. Gli onori di casa saranno fatti dal Primo Tribuno Franco Albertini e dal Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli. Saranno presentati inoltre i Nuovi Tribuni: Maurizio Piancastelli di Ravenna e Davide Servadei di Faenza. Successivamente avrà luogo il tradizionale convegnoche quest’anno avrà come tema: “La vivacità dei vini di Romagna”.

Champagne e spumante in Romagna, dal primo Novecento ad oggi” è invece il titolo del recente libro del giornalista Beppe Sangiorgi e del presidente del Consorzio vini di Romagna Giordano Zinzani, che verrà presentato nel corso dell’evento.  Il coordinamento sarà affidato al Tribuno Paolo Morelli. Altro importante momento dedicato alla promozione della vitivinicoltura, sarà la presentazione del Movimento Turismo del Vino dell’Emilia Romagna, alla presenza della Presidente Antonella Breschi Perdisa.

Dalle 11.45 circa si procederà con la cerimonia di consegna degli Attestati di Merito e di Gran Merito del “Vino del Tribuno” edizione 2018.

Il concorso si svolge sotto il patrocinio e il controllo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani – sezione Romagna, dell’Associazione Italiana Sommelier – sezione Romagna, del Consorzio Vini di Romagna.

Il convegno e la cerimonia di premiazione del “Vino del Tribuno” sono aperti al pubblico e a ingresso gratuito.