Cesenatico. Carabinieri deferiscono un 22enne rumeno per ricettazione, trovato in possesso di alcune bottiglie oggetto di furto in un locale chiuso

NELLA MATTINATA DEL 03 MAGGIO 2020, MILITARI DEL DIPENDENTE N.O.RM. – ALIQUOTA RADIOMOBILE, ALL’ESITO DI SPEDITIVE INDAGINI, HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTA’, PER IL REATO DI “RICETTAZIONE”, UN VENTIDUENNE CITTADINO ROMENO DOMICILIATO IN CESENATICO (FC), PRESSO UN RESIDENCE DEL CENTRO, GIA’ CENSITO PENALMENTE. PREDETTO, SOTTOPOSTO A CONTROLLO DA MILITARI OPERANTI ED ESTESO ANCHE ALLA CAMERA DA LUI OCCUPATA NELLA CITATA STRUTTURA, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI ALCUNE BOTTIGLIE DI LIQUORE DI VARIE MARCHE, RISULTATE ESSERE OGGETTO DI FURTO PERPETRATO NELLA NOTTE DEL 03 MAGGIO 2020, IN DANNO DI UN NOTO LOCALE UBICATO IN QUESTO VIALE CARDUCCI, ATTUALMENTE CHIUSO IN OTTEMPERANZA ALLE VIGENTI DISPOSIZIONI NORMATIVE. LA REFURTIVA VENIVA COSI’ RECUPERATA E RESTITUITA ALL’AVENTE DIRITTO.