Cesenatico. CasaPound Italia al Museo della Marineria per presentare i suoi candidati

”La nostra tappa a Cesenatico era dovuta. In questa città stanno aumentando i nostri militanti e anche grazie a loro ci siamo potuti presentare in Emilia Romagna”. E’ quanto dice Gaia Raggi, candidata di CasaPound Italia. Con uno schieramento di quattro camionette della Polizia di Stato, due auto in borghese e una pattuglia dei carabinieri, il movimento è arrivato al Museo della Marineria di Cesenatico.

CasaPound è presente nelle schede elettorali per le imminenti elezioni politiche e nella serata di martedì 20 febbraio ha presentato i suoi candidati per l’Emilia Romagna insieme al programma elettorale.

 

Presenti tre candidate in lista: la cesenate Gaia Righi in cima alla lista dei candidati per il plurinominale della Camera nel collegio romagnolo, la ravennate Irma Donatella Pennucci e Luana Nepi di Cesenatico in lista al Senato nel plurinominale e nei collegi uninominali.

I temi trattati sono stati la macro-economia, la volontà di uscire dall’Europa e dall’euro e il tema caldo dell’immigrazione con un «no deciso allo Ius Soli», sottolineando «la riconquista nazionale», «la difesa della sovranità nazionale» e «un’applicazione reale della Costituzione Italiana».

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com