Cesenatico. Cellulare al volante, vigili in borghese multano i trasgressori

Troppi incidenti al volante, così i vigili urbani di Cesenatico hanno deciso di prestare servizio in abiti civili a bordo di una motocicletta, per affiancare e multare i conducenti delle auto distratti dall’uso del cellulare alla guida. Oltre 13 mila verbali redatti l’anno scorso dalla Polizia Municipale, ma solo 10 facevano riferimento all’uso del telefonino. Un numero troppo basso rispetto alla realtà visto che ultimamente l’utilizzo del telefono al volante è una delle cause più frequenti di incidenti. Così l’amministrazione comunale ha deciso di mettere in atto la suddetta iniziativa, constatando, mediante i rilievi effettuati di numerosi sinistri, che spesso i telefonini del conducente sono sul pavimento, magari con conversazioni aperte, schermate attive sui messaggi e cursore in azione. Cosa che nessuno ammetterebbe poiché le sanzioni che si rischiano in tali situazioni sono davvero pesanti.