Cesenatico. Due senzatetto litigano in stazione, ferita una terza persona

Lite fra due clochard questo pomeriggio poco prima delle 16,00 nella stazione ferroviaria di Cesenatico. I due sono frequentatori abituali della zona e, per futili motivi, hanno cominciato a litigare arrivando alle mani. Ad avere la peggio Giuseppe D’Ursi che tutti conoscono come Beppe Rotelle, il soprannome che lo contraddistingueva quando era un clown dottore in corsia, intervenuto per sedare gli animi e trasportato in ospedale con l’ambulanza con codice di media gravità.

Secondo il racconto di D’Ursi, Cristian, senzatetto al quale diedero fuoco a Rimini e frequentatore della stazione, era stato aggredito da un energumeno che lo teneva per il collo. Lui l’ha difeso senza proteggersi ed è stato colpito. L’energumeno è poi riuscito a fuggire.

Sul posto anche i carabinieri, intervenuti in seguito alla chiamata di alcuni passanti.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com