Cesenatico. Festa Nazionale dello Sport Scolastico, in programma a fine maggio

Dopo la Nove Colli e le iniziative collaterali che hanno caratterizzato la “Settimana del Cicloturismo” appena conclusasi, Cesenatico torna a recitare un ruolo centrale nel panorama degli eventi sportivi nazionali. Questa volta i protagonisti saranno gli alunni delle scuole medie,  provenienti dalle 21 Regioni italiane, che parteciperanno dal 28 al 31 maggio alla Festa Nazionale dello Sport Scolastico organizzata dal MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Sono attesi circa 900 atleti e 200 accompagnatori, fra tecnici e familiari, che per tre giorni riempiranno le strutture ricettive della nostra città. Le discipline nelle quali saranno impegnati i ragazzi sono badminton, tennis tavolo, ultimate frisbee, rugby, basket 3 contro 3, orienteering e trail-o, orienteering riservato alle persone diversamente abili. Le gare si svolgeranno nei seguenti impianti sportivi comunali: Circolo Tennis “A. Godio” Ponente (badminton e tennis tavolo), campo sportivo “Giorgio Ghezzi” Ponente (ultimate frisbee), palestra del Liceo “Enzo Ferrari”, Pala Peep e Palazzetto dello Sport di Bagnarola (basket 3 contro 3) e Parco di Levante (orienteering e trail-o), mentre gli incontri di rugby si disputeranno nello Stadio del Rugby di Cesena. Dopo aver preso parte alle competizioni ufficiali, in programma in mattinata, i giovani atleti nel pomeriggio si cimenteranno nei “Giochi della Tradizione”, organizzati presso il parco di Ponente e ad Eurocamp in viale Colombo, fra cui il tamburello, il lancio del ferro di cavallo e la lippa, un gioco ormai in disuso che consiste nel percuotere e far saltare in aria, con un pezzo di legno o con una paletta, un bastoncino affusolato per poi colpirlo nuovamente al volo e gettarlo il più lontano possibile.

La Festa Nazionale dello Sport Scolastico si aprirà ufficialmente lunedì 28 maggio alle ore 18.00, con la sfilata delle delegazioni partecipanti dal Museo della Marineria a Piazza Ciceruacchio e il saluto delle autorità cittadine.

L’evento è organizzato dal MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna, CONI, Comune di Cesenatico, Eurocamp e con le Federazioni Nazionali delle discipline sportive coinvolte.

 

 

 

Comune di Cesenatico