Cesenatico. GC Fausto Coppi settore giovanile, presentata la stagione 2018

Nella cornice del Palazzo del Turismo di Cesenatico è stata presentata la stagione 2018 del settore giovanile dell’ASD GC Fausto Coppi, una trentina di giovani atleti divisi tra categorie Giovanissimi ed Esordienti hanno ricevuto le premiazioni per la stagione 2017, e l’in bocca al lupo per la nuova stagione da parte degli ospiti e di tutto il pubblico che ha riempito la sala.

Il settore giovanile è da anni il fiore all’occhiello della Fausto Coppi, tanti giovanissimi che iniziano a scoprire il mondo del ciclismo e a condividere emozioni insieme ai propri compagni di squadra e i propri tecnici. Proprio a loro va il saluto e il ringraziamento del Presidente Alessandro Spada: “i giovani sono la nostra punta di diamante, si sacrificano, si divertono per uno sport bellissimo e ovviamente noi dobbiamo supportarli nel loro percorso, per fortuna possiamo contare su allenatori esperti come Oberdan Gardini e Giorgio Rossi per la categoria Giovanissimi, e Walter Errico e Claudio Battelli per la categoria Esordienti.”

2018 all’insegna di un’importante new entry nel ruolo di Coordinatore del settore giovanile, con Riccardo Rossi pronto all’incarico: “Ci aspetta un triennio importante per far crescere i ragazzi. È un settore giovanile che molti ci invidiano, dobbiamo spronare i ragazzi per ottenere il meglio da loro stessi, il ciclismo aiuta nella vita, e noi faremo di tutto per farli crescere”.

In bocca al lupo e raccomandazioni per il futuro arrivano anche dagli ospiti di giornata, Roberto Sgalla, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato e ormai di casa nella Fausto Coppi: “Auguro a tutti vittorie e soddisfazioni, ma anche attenzione e rispetto delle regole stradali. La strada è neutra, è chi la frequenta che incide, bisogna essere tolleranti uno con l’altro, e dare il buon esempio ai giovani.”

Matteo Gozzoli, Sindaco di Cesenatico, ha ricordato come la Fausto Coppi sia una realtà importante per il territorio e di come l’amministrazione si stia impegnando a sostegno delle realtà sportive della città: “Mettere i ragazzi in strada con sicurezza è un compito difficile ma importante, il ciclismo è un po’ come una scuola di vita, il ringraziamento va agli istruttori e alle società che investe risorse in questa realtà.”

Per il 2018 saranno 32 i giovani atleti che vestiranno i colori della società di Cesenatico, 23 nella categoria Giovanissimi (7-12 anni), 9 nella categoria Esordienti (13-14 anni).
A loro è stato dedicato un ringraziamento per l’impegno mostrato nella stagione passata e l’incoraggiamento per continuare ad impegnarsi e a divertirsi rispettando la strada.
Anche Doriano Montanari, Presidente del comitato ciclistico per la Provincia di Forlì-Cesena, è intervenuto: “Il mio saluto oggi, per spingere i ragazzi ad impegnarsi, per osare e far vedere chi sono ottenendo grandi risultati.”

Infine il prezioso consiglio della Campionessa Italiana Dalia Muccioli, nativa di Cesenatico: “Ringrazio per l’invito qui a casa, i miei obiettivi 2018 saranno il Campionato italiano e il Giro D’Italia, ma intanto il mio consiglio va ai ragazzini. L’importante è divertirsi, bisognerà fare sacrifici, ma alla fine il tutto verrà ripagato con piacere!”.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com