CESENATICO. Giovedì 3 giugno e sabato 5 giugno: tutte le modifiche alla viabilità di Cesenatico in vista del Giro d’Italia Under 23

 

Ecco nel dettaglio tutte le zone e gli orari dove entreranno in vigore divieti di sosta e divieti di transito

Cesenatico, 1 giugno 2021_ Ancora il grande ciclismo protagonista a Cesenatico con il Giro
Under 23 che partirà giovedì 3 giugno nella sua prima tappa in direzione Riccione. Sabato 5
giugno invece il grande evento della tappa Cesenatico-Cesenatico che si correrà sul percorso da 130
chilometri della Nove Colli. Una grande festa per la città, oltre 750 presenze turistiche negli hotel
del territorio e alcune modifiche alla viabilità nei giorni interessati dalla gara per permettere il
regolare svolgimento della corsa e tutelare la salute degli atleti e degli addetti. Oltre alle modifiche
alla viabilità, vige tutto lungo il percorso la sospensione della circolazione strada strettamente
necessaria per il transito dei corridori che non sarà mia superiore ai 15 minuti.

 

Giovedì 3 giugno 2021

Giovedì Cesenatico sarà teatro della partenza della tappa e di tutto il Giro d’Italia che poi dirigerà la
sua carovana verso Riccione. Ecco la sintesi delle limitazioni previste al traffico che saranno tutte
concentrate dalle ore 6 alle ore 15 del 3 giugno 2021.

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 6 alle ore 15 di giovedì 3 giugno: Viale Carducci nel
tratto compreso tra Viale Ferrara e Viale Trento; Giardini al Mare nel tratto compreso tra Piazza
Costa e Viale Trento; Piazza Costa sul “lato Rimini”.

Divieto di transito dalle ore 6 alle ore 15 di giovedì 3 giugno: Viale Carducci nel tratto compreso
tra Viale Ferrara e Viale Trento; Giardini al Mare nel tratto compreso tra Piazza Costa e Viale
Trento; Via Isonzo nel tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare; Viale Carso nel

tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare; Via Bologna nel tratto compreso tra Viale
Carducci e i Giardini al Mare; Via Montenero nel tratto compreso tra Viale Carducci e il Giardini al
Mare; Via Ortigara nel tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare.

 

Sabato 5 giugno 2021

Sabato 5 giugno i corridori partiranno da Cesenatico e vi faranno ritorno, ripercorrendo le orme dei
“grandi” che a ottobre hanno fatto la stessa cosa con il Giro d’Italia che ha ripercorso le strade della
Nove Colli. A ottobre fu il percorso da 200 chilometri, il 5 giugno invece ci si fermerà al tracciato
da 130.
I divieti di sosta con rimozione

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 6 alle ore 22 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel
tratto compreso tra Via Dante e Viale Torino.

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 6 alle ore 18 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel
tratto tra Via Venezia e Viale Torino; Viale dei Mille nel tratto compreso tra Via Dante e Viale
Zara; Via Deledda nel tratto compreso tra Viale Carducci e Via dei Mille; tutta Piazza Marconi;
Viale Torino nel tratto compreso tra Viale Carducci e Viale dei Mille.

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 6 alle ore 15 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel
tratto compreso tra Viale Ferrara e Viale Trento; Giardini al Mare nel tratto compreso tra Piazza
Costa e Viale Trento; Piazza Costa sul “lato Rimini”; Viale Roma nel tratto compreso tra Viale
Carducci e Via Nino Bixio (esclusa).

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 9 alle ore 13 di sabato 5 giugno: Via Saffi nel tratto
compreso tra Viale Roma e Via Giordano Bruno; Via Mazzini nel tratto compreso tra Via Magrini e
Via Armellini (qui è prevista anche l’istituzione del doppio senso di marcia per i soli residenti).

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 11 alle ore 18 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel
tratto compreso tra Via Deledda e Via Raffaello.

 

I divieti di transito

Divieto di transito dalle ore 6 alle ore 22 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel tratto compreso
tra Via Dante e Viale Torino.

Divieto di transito dalle ore 6 alle ore 18 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel tratto compreso
tra Via Venezia e Viale Torino; Viale dei Mille nel tratto compreso tra Via Dante e Viale Zara; Via
Deledda nel tratto compreso tra Viale Carducci e Via dei Mille; tutta Piazza Marconi; Viale Torino
nel tratto compreso tra Viale Carducci e Via dei Mille.

Divieto di transito dalle ore 6 alle ore 15 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel tratto compreso
tra Viale Ferrara e Viale Trento; Giardini al Mare nel tratto compreso tra Piazza Costa e Viale
Trento; Via Isonzo nel tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare; Viale Carso nel
tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare; Via Bologna nel tratto compreso tra Viale
Carducci e i Giardini al Mare; Via Montenero nel tratto compreso tra Viale Carducci e il Giardini al
Mare; Via Ortigara nel tratto compreso tra Viale Carducci e i Giardini al Mare; Viale Roma nel
tratto compreso tra Viale Carducci e Via Nino Bixio (esclusa): Viale dei Mille nel tratto compreso
tra Viale Roma e Viale Bologna; Viale dei Mille nel tratto compreso tra Viale Roma e Via Ferrara;
Via De Amicis nel tratto compreso tra Viale Roma e Viale Trento.

Divieto di transito dalle ore 9 alle ore 13 di sabato 5 giugno: Via Saffi nel tratto compreso tra
Viale Roma e Via Giordano Bruno; Via Mazzini nel tratto compreso tra Via Squero e Via
Armellini.

Divieto di transito dalle ore 11 alle ore 12.30 di sabato 5 giugno: Viale Roma nel tratto
compreso tra Via Nino Bizio e Via Saffi; Via De Amicis nel tratto compreso tra Viale Roma e Via

Anita Garibaldi; Via Cesenatico nel tratto compreso tra Via Cecchini e Via San Pellegrino; Via
Cecchini nel tratto compreso tra Via Ugo Bassi e Via Negrelli.

Divieto di transito dalle ore 12 alle ore 18 di sabato 5 giugno: Viale Carducci nel tratto compreso
tra Via Deledda e Via Michelangelo.

 

Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli

«Giovedì e sabato Cesenatico vivrà una festa di sport, di ciclismo e anche di turismo.
Ringrazio la Polizia Locale per il grande lavoro di coordinamento per quanto riguarda le
modifiche alla viabilità e Cesenatico Servizi per il supporto. Attraverso il sito istituzionale del
Comune di Cesenatico e i canali social, – sia miei che dell’Ente -, terremo informata la cittadinanza
passo dopo passo riguardo alla viabilità e anche riguardo ad eventuali riaperture anticipate», le
parole del Sindaco Matteo Gozzoli.