Cesenatico. I 15 anni dell’Associazione carabinieri

Alla presenza del sindaco Matteo Gozzoli, dell’arciprete don Silvano Ridolfi, dei rappresentanti delle forze dell’ordine del territorio, del tenente Matteo Alessandrelli, la sezione di Cesenatico dell’Associazione nazionale carabinieri, che conta più di 200 iscritti, ha celebrato 15 anni della sua costituzione e il 204° anniversario dell’Arma. Una sfilata di un centinaio di partecipanti lungo le vie del paese ha raggiunto il cippo-monumento nel giardinetto di piazzale Ubaldo Comandi. Successivamente il gruppo si è recato a Sala per un momento conviviale a “Villa Delle Rose”.

La sezione si occupa dell’organizzazione e promozione di iniziative ricreative, sociali e assistenziali, rispettando i principi culturali e della tradizione dell’Arma. Presidente, l’appuntato scelto Alfonso Cataldo e vicepresidente il brigadiere-capo Pietro Battistini.