CESENATICO. In arrivo il bando per i voucher che aiutano i ragazzi a fare sport

Cesenatico, 9 settembre 2020_ Ricomincia la stagione dello sport e le famiglie di Cesenatico
potranno usufruire di un voucher per poter affrontare i costi di iscrizione e corsi e campionati
potendo contare su un aiuto. Dopo questi mesi difficili in cui lo sport a livello locale e giovanile
si è dovuto fermare, è il momento della ripartenza. L’attività sportiva di giovani e ragazzi
rappresenta un momento fondamentale di aggregazione, crescita e socialità. Da lunedì 14
settembre 2020 fino alle 13 di venerdì 16 ottobre 2020 le famiglie potranno partecipare al
bando compilando un modulo sul sito istituzionale del Comune di Cesenatico:
www.comune.cesenatico.fc.it
Dalla Regione Emilia-Romagna sono stati assegnati al Comune di Cesenatico € 18.750,00 da
dividere tra le famiglie che ne faranno richiesta e avranno i requisiti necessari.

I dettagli del bando
A partecipare al bando potranno essere le famiglie residenti nel Comune di Cesenatico con
figli di età compresa tra i 6 e i 16 anni o con figli con disabilità di età compresa tra i 6 e i 26
anni. I voucher saranno concessi ai nuclei familiari per l’iscrizione ai corsi, alle attività, ai
campionati di associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Registre CONI e al Registra
parallelo CIP per la stagione sportiva 2020/2021.
Possono partecipare al bando i nuclei familiari fino a tre figli in classe ISEE da € 3.000,00 fino
a € 17.000,00 e i nuclei familiari con quattro o più figli in classe ISEE da € 3.000,00 a €
3.000,00 fino a € 28.000,00.

Il contributo
Ciascun nucleo familiare può beneficiare di un voucher del valore pari a € 150,00. Nel caso in
cui il nucleo sia costituito da due figli il valore del voucher è pari a € 200,00; nel caso invece sia
costituito da tre figli il valore del voucher è pari a € 250,00. Se il nucleo familiare è costituito da
quattro o più figli invece, può beneficiare di un voucher del valore di € 150,00 dal quarto figlio
in poi, oltre al voucher da € 250,00 per i primi tre figli. Dopo aver esaminato le domande, il
Comune di Cesenatico valuterà la loro ammissibilità e in seguito elaborerà una graduatoria
secondo l’indicatore ISEE, in ordine crescente fino a esaurimento del budget. Ai nuclei con
figli con disabilità verrà riservato almeno il 10% dei voucher disponibili.
Tutte le informazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Cesenatico nelle varie fase
dell’assegnazione.

Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli e dell’Assessore Gaia Morara
“Appena ne abbiamo avuto possibilità abbiamo approvato in Giunta questa opportunità che
arriva dalla Regione Emilia-Romagna. Dopo tanti mesi in cui i nostri giovani e i nostri ragazzi
sono rimasti fermi hanno il diritto di riprendersi la loro vita, e lo sport ne è di certo una parte
fondamentale. Questi voucher rappresentano un’occasione preziosa di aiuto e sostegno alle
famiglie di Cesenatico e anche a tutto il territorio”, il commento del Sindaco Matteo Gozzoli.
“Lo sport tiene insieme il tessuto sociale della nostra città con le tante società e associazioni
che svolgono un lavoro fondamentale per la crescita delle nuove generazioni: questi voucher
sono un aiuto per le famiglie ma anche per tutte queste realtà, dopo mesi incerti e difficili. In questi
giorni ci saremmo dovuti preparare alla nostra Festa dello Sport in cui le avremmo coinvolte come
ogni anno, ma abbiamo deciso di sospendere con grande rammarico l’edizione 2020”, le parole
dell’Assessore Gaia Morara.