CESENATICO. Le colonnine di ricarica per auto elettriche entrano in funzione, Enel X e Be Charge arrivano a Cesenatico

 

Il Sindaco Gozzoli e l’Assessore Valentina Montalti hanno inaugurato ieri due punti di ricarica
simbolici: già molti sono attivi, altri se ne aggiungeranno nei prossimi giorni

Cesenatico, 11 giugno 2021_ Il Comune di Cesenatico continua nel suo impegno verso la
mobilità sostenibile e il Sindaco Matteo Gozzoli e l’Assessore Valentina Montalti hanno
inaugurato ieri i primi due punti di ricarica per auto elettriche presenti sul territorio. Uno
targato “Be Charge”, – nella zona industriale di Via Fossa -, e l’altro “Enel X” su Viale Carducci. I
proprietari di veicoli elettrici, sia cittadini che turisti, troveranno in questo modo una rete di ricarica
efficiente e capillare per poter ricaricare. Un servizio e allo stesso tempo un passo importante in
ottica di mobilità sostenibile e poco impattante.

I punti di ricarica attivi sono già diversi e si sta lavorando affinché nel giro di pochi giorni ne
diventino operativi un numero ancora maggiore. Per quanto riguarda “Be Charge” attualmente
sono presenti due colonnine attive nella zona industriale di Via Fossa, due in Viale dei Mille
all’angolo con Via Dante, due su Via Milano e su Via San Benedetto; Per quanto riguarda “Enel
X” invece le colonnine sono già presenti e attive in Viale Carducci, Viale Zara, Via Magrini, Via
Crispi, in corrispondenza del Camping Zadina e Largo Cappuccini dove è presente una
postazione cosiddetta “fast”. Altri punti verranno attivati a stretto giro e ogni aggiornamento sarà
visibile sul sito del Comune di Cesenatico.

Al taglio del nastro era presente anche Andrea Gambelli, direttore dei lavori. Un ringraziamento ad
“Autoplaya” per aver fornito l’automobile in questo giorno di inaugurazione.

 

Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli e dell’Assessore Valentina Montalti

«La mobilità sostenibile deve essere un’idea e un concetto da veicolare e trasmettere alla
cittadinanza e alle nuove generazioni ma anche un’azione concreta. Il lavoro che ci ha portato a
questa rete di ricarica per veicoli elettrici è importante per offrire un servizio prezioso ai cittadini di
Cesenatico e per ampliare le opportunità che la nostra località offre ai turisti. Sono convinto che da
queste cose passi l’idea di una Cesenatico europea e proiettata nel futuro», le parole del
Sindaco Matteo Gozzoli.

«La rete di colonnine di ricarica è una parte importante di un lavoro ancora più grande:
penso alle tante iniziative di carattere ambientale, a Bicibus e Piedibus, a “Cambiamo
Marcia”, alla Ciclovia del Pisciatello che stiamo realizzando e all’attenzione verso le ciclabili
della città. Sono tutti volti di una stessa medaglia: l’idea di una Cesenatico sostenibile,
all’avanguardia e al passo con i tempi che stiamo vivendo», il commento dell’Assessore Valentina
Montalti.