Cesenatico. M’illumino di meno 2018, la giornata del risparmio energetico

Anche quest’anno il Comune di Cesenatico partecipa alla quattordicesima edizione di “M’illumino di Meno”, campagna nazionale di sensibilizzazione sull’efficienza energetica e la riduzione degli sprechi, organizzata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar Radio2, il cui slogan, per il 2018, è “Facciamo una camminata insieme fino alla luna”, dedicato alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. “M’illumino di meno” nasce come iniziativa di promozione ambientale per sensibilizzare la cittadinanza alle tematiche sull’ambiente e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del risparmio energetico e della riduzione degli sprechi.

Il Comune di Cesenatico aderisce alla giornata “M’illumino di meno” con un gesto simbolico organizzando, per questo venerdì 23 febbraio, una camminata per il risparmio energetico, che toccherà alcuni punti nevralgici della città, partendo da Piazza Costa alle ore 20.30 e passando attraverso Viale Carducci, Via Anita Garibaldi, Piazza Ciceruacchio, Corso Garibaldi, Via Moretti, per concludersi con un evento finale di condivisione in Piazza delle Conserve, dove suoneranno i Barchè e si potranno assaggiare cantarelle e vin brulè.

Dalle 18.30 verrà spenta l’illuminazione dei principali edifici pubblici e dalle 20.30 alle 22.30 si effettuerà lo spegnimento della luce pubblica in P.za Costa, P.za Ciceruacchio Biblioteca Cesenatico, Corso Garibaldi, via G. Bruno, Museo della Marineria Cesenatico e via Armellini, Casa Museo Moretti e via Moretti.

“L’intento è quello di coinvolgere tutti i cittadini, le associazioni culturali e sportive, perché l’edizione 2018 di M’illumino di Meno riflette il concetto che sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo  –  dichiara l’Assessore all’Ambiente Valentina Montalti – Prendere parte tutti insieme ad una camminata a luci spente, un ballo in piazza, andare a scuola o al lavoro a piedi, unisce il nostro gesto a quello di tanti altri Comuni e persone nell’intento condiviso di salvaguardare il nostro pianeta. Per un giorno, il 23 febbraio 2018, pensiamo con i piedi”.
Ringrazio le Associazioni – conclude l’Assessore Montalti – che collaborano alla riuscita dell’evento: il gruppo Arzdore di Cesenatico, Lupi di Liberio, Croce Rossa Italiana Sezione di Cesenatico, GEV (Guardie Ecologiche Volontarie), Legambiente, Radiosoccorso, Cesenatico Cammina e Piedibus Polo scolastico Villamarina.”
In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com