CESENATICO. Museo della Marineria: 11 aprile, la “Giornata nazionale del mare”

 

Domenica prossima, 11 aprile, è la “Giornata nazionale del mare”, dedicata a promuovere la conoscenza – e quindi la salvaguardia e la valorizzazione – del ricchissimo patrimonio culturale che l’Italia possiede anche sul versante marittimo. Anche il Museo della Marineria partecipa alla Giornata del mare segnalando l’iniziativa Le rotte della cultura marinara. Proposte di lavoro sul patrimonio immateriale marinaro, organizzata a partire dalle 16:00 in streaming dall’ICPI – Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale. ICPI è un istituto centrale, dunque un organo primario del Ministero della Cultura, che ha avviato alcune azioni molto importanti per la riscoperta e valorizzazione del patrimonio culturale immateriale della marineria tradizionale, alle quali anche il nostro museo collabora attivamente.

Vogliamo anche ricordare la Giornata del mare e la collaborazione con l’ICPI attraverso questa fotografia, che ritrae il nostro caro Gino Vasini al timone del “Barchèt”: questa barca è stata la prima ad essere acquisita dal Museo della Marineria, nel lontano 1979, ed è stata mantenuta navigante proprio allo scopo di tramandare i saperi immateriali della navigazione con vela al terzo; Gino Vasini – scomparso pochi anni fa – è stato uno dei principali testimoni di queste pratiche e tutto il corredo di altri saperi – parole, modi di dire, proverbi, narrazioni – che le accompagnavano (foto di Paolo Puzzarini).

 

Museo Marineria Cesenatico