Cesenatico. Poco più che diciottenni accompagnate a prostituirsi, due denunciati

L’Unità Antidegrado della Polizia Municipale, formata da agenti della centrale di Cesenatico e dell’Unione Rubicone-Mare, sono intervenuti in seguito a varie segnalazioni per verificare gli strani movimenti di due uomini, M.S., 70 anni, residente a Cesenatico, e R.P.M., 58 anni, originario di San Marino. I due erano stati spesso notati in compagnia di donne giovani in veste di accompagnatori, destando il sospetto che si trattasse di prostitute che solitamente sostano sulla statale Adriatica.

A tal proposito, dopo aver appurato che i due uomini erano soliti accompagnare e sorvegliare le ragazze, Moldave e Rumene, nelle piazzole della statale, la polizia municipale, che ha agito sia in divisa che in abiti civili, ha denunciato i due uomini con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione.