Cesenatico. Sicurezza, al via il primo stralcio del progetto

Dal maggio scorso l’Amministrazione comunale di Cesenatico, per far fronte al problema sicurezza, ha attivato una convenzione Consip – Telecom Italia per la redazione di un progetto preliminare (che ora è esecutivo) sui sistemi di videosorveglianza.

Per il 2017 sono stati messi a disposizione  € 300.000,00 al fine di installare (primo stralcio) 70 telecamere nella parte a mare comprendente Cesenatico (Levante –Viale Carducci e Giardini al mare) , Valverde e Villamarina a confine con Gatteo a Mare; per il 2018 (secondo stralcio) con importo di € 250.00,00 sarà effettuata la messa in posa di ulteriori n.40-50 telecamere per coprire la popolosa frazione Sala, la zona di Ponente e altre aree del forese.

L’inizio degli interventi relativi al 1° stralcio del progetto esecutivo, è previsto a gennaio-febbraio 2018, per concludersi entro giugno 2018. Sempre in tema di risorse finanziarie per la videosorveglianza fissa, rimane invariato, per il triennio 2017/2019, la somma di  € 68.833 (€ 28.833 nel 2017, € 20.000 nel 2018 e € 20.000 nel 2019).

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com