Cesenatico. “Social-Mente Dis-Connessi?”, la rassegna per comprendere meglio i ragazzi

Sei serate dedicate a «Social-Mente Dis-Connessi?». Questa la rassegna di incontri per docenti e insegnanti inserita nel Piano Nazionale Scuola Digitale e nel progetto «Biblioteche Socialmente Innovative» promossa dal Primo e Secondo Circolo Didattico di Cesenatico con l’organizzazione congiunta di docenti e genitori.

Questi ultimi approfondiranno alla luce dei cambiamenti introdotti dalle nuove tecnologie dell’era digitale, le dinamiche relazionali, il rapporto insegnamento-apprendimento, i ruoli in famiglia e a scuola… per comprendere meglio i bambini di oggi.

IL PROGRAMMA.

Giovedì 25 gennaio (ore 20.30) nel nuovo Polo Scolastico di Villamarina (via Litorale Marina 170) si parlerà di «Fondamenti educativi nella relazione pedagogica».

Mercoledì 7 febbraio (ore 20.30) nell’Aula Magna della scuola secondaria di I grado Dante Arfelli (via Sozzi) si affronterà il tema «Dal cyberbullismo alla dipendenza on line: come aiutare i ragazzi, genitori e insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie» L’incontro sarà condotto dall’autore Andrea Bilotto ed è rivolto a docenti e genitori delle classi quarte e quinte delle scuole primarie del territorio.

Giovedì 22 febbraio (ore 20.30) nel nuovo Polo Scolastico di Villamaria Giampiero Lippi parlerà di «Relazione, comunicazione, identità nell’era digitale: nuove tecnologie e apprendimento, quali strategie?».

Lunedì 5 marzo (ore 20.30) nel nuovo Polo Scolastico di Villamaria Stefano Mazzoni e Consuelo Zenzani introdurranno «C’è dialogo e dialogo, l’identità fluida e la personalità narciso».

Lunedì 19 marzo (ore 20.30) nel nuovo Polo Scolastico di Villamaria l’incontro sarà dedicato a «Nativi digitali tra vecchi paradigmi e nuovi stereotipi: chi sono gli adolescenti di oggi» con l’intervento di Gabriella Giornelli.

La rassegna di incontri si chiude giovedì 22 marzo (ore 20.30) nel nuovo Polo Scolastico di Villamaria con una serata per condividere, riflettere, ragionare… insieme sul tema «Socialmente Disconnessi?».

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com