Cesenatico. “Storia perfetta dell’errore” di e con Roberto Mercadini

Serata eccezionale con Roberto Mercadini, poeta, monologhista narratore, e “poeta parlante” come ama definirsi per definire la natura composita e variegata del suo lavoro. Mercadini è interessato al legame fra scrittura e oralità e a trovare mezzi alternativi per la diffusione e la fruizione della poesia.

Ha scritto (tantissimo) e interpretato spettacoli composti di monologhi e poesie suoi che stanno ottenendo un successo strepitoso ovunque. Con 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi spettacoli di narrazione e i suoi monologhi poetici.  Su temi che spaziano spericolatamente dall’umorismo biblico ebraico, alla comicità dei filosofi greci, dall’economia all’ecologia, da Michelangelo agli astronauti, dall’evoluzionismo alla felicità.

Il nostro illustre concittadino, ci allieterà questa sera, presso il Circolo Arci Borella alle 20,45, con la presentazione-spettacolo della sua ultima fatica letteraria dal titolo “Storia perfetta dell’errore”.

Un monologo ancestrale e, contemporaneamente, un monologo storico nel senso che racconta di come è comparsa e si è evoluta la vita sulla Terra. Ma ad ogni evento ancestrale narrato, poi, collega un avvenimento storico, un personaggio del passato (Galileo, Michelangelo ecc.). Certo, alcuni parallelismi potrebbero sembrare un po’ azzardati, un po’ troppo acrobatici, ma, con il piglio di un autentico cantastorie, Roberto Mercadini trova il modo più tenero e delicato per ricordarci che è proprio dal caos, dall’imprevedibilità e dall’imperfezione che nascono le cose più belle.

Ingresso offerta libera

Per info: www.circolo-arci-borella.webnotte.it

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com