Cesenatico. Una turista altoatesina di 66 anni muore annegata in pochi centimetri d’acqua

Una turista, Christa Maria Geyer, 66 anni, che vive in provincia di Bolzano, forse a causa di un malore è annegata in pochi centimetri d’acqua sulla spiaggia di Ponente. Prima delle 17, la donna non si sentiva bene e secondo una ricostruzione stava camminando dove l’acqua di mare le arrivava alla vita. Nessuno si è accorto del suo malore sino a quando il corpo non ha raggiunto la battigia. L’allarme è scattato immediatamente e da un bagno vicino è stato portato anche un defibrillatore, ma le scariche non hanno aiutato a riattivare il battito cardiaco del turista.La donna è giunta già cadavere in ospedale