Cesenatico. Università per gli Adulti: “L’ansia, la paura, il panico”. Terzo appuntamento dedicato alle Donne e non solo

Giovedì 29 marzo, alle ore 16,00, presso il Museo della Marineria, terzo e ultimo appuntamento del ciclo “il Mondo Donna: Amore, Diritti, Violenza”.

Si intitola “L’Ansia, la paura, il panico” l’incontro, organizzato dall’Università per gli Adulti, e tenuto dall’avv. Barbara Prampolini, della Onlus Pronto Intervento Panico di Formigine/Modena.

“Di grande  attualità  purtroppo  è il tema della violenza sulla donna, del  femminicidio  ma non solo, anche degli abusi, soprattutto tra le mura domestiche. L’aggravante che poi diventa spesso la pistola fumante che porta alle estreme conseguenze fatti già gravi e gravissimi di violenza è la totale inadeguatezza del sistema giudiziario in risposta al bisogno di aiuto che queste donne abusate hanno o avrebbero.

Da tutto questo spesso emerge un problema ulteriore: queste donne si sentono sole, non capite, non protette e non tutelate e in chi è predisposto esce un mostro ulteriore che può essere il disturbo di panico come la depressione o addirittura entrambi.

Troppo spesso nei casi di persone che soffrono di disturbo di panico che sia il seguito di fatti di violenza o per altra  causa ,  come uno stress prolungato, un lutto, un problema personale o professionale, si assiste all’indifferenza, all’isolamento perché queste malattie, che si deve avere il coraggio e l’onestà di definirle malattie, vengono sottovalutate o non trattate adeguatamente. Il primo passo da compiere quando si accusano disturbi di questo genere è rivolgersi a degli esperti che oltre ad effettuare una diagnosi compiuta e competente devono cercare anche di far capire a chi vive accanto a chi soffre l’atteggiamento giusto da tenere per essere di aiuto concretamente e in modo proattivo. “

La  Onlus  Pronto Intervento Panico, è nata nel 2011 proprio per ascoltare e aiutare le persone che soffrono di ansia, panico e depressione, per far capire loro che non sono  sole  e  accompagnarle nel percorso di guarigione  con l’aiuto di   esperti specializzati quali neurologi e psicoterapeuti che lavorano presso  il Centro.

Uno dei punti cardine della   missione dell’Associazione è l’informazione, ossia far capire cosa è il panico: da dove parte, cosa lo scatena e come si deve gestire.

Troppe informazioni sbagliate corrono nel web e oltre e spesso le persone non sanno da che parte andare, col rischio altissimo di intraprendere percorsi sbagliati che  fanno solo perdere tempo, denaro e salute.

La conferenza è organizzata dall’Università per gli Adulti in collaborazione con il Comune di Cesenatico e il Centro Sociale Anziani Insieme e con la partecipazione di Gesturist, Associazione Albergatori ADAC, Coop. Esercenti Stabilimenti Balneari

 

 

Università per gli Adulti di Cesenatico